International Roman Law

Professore: Carla Masi Doria

Istituito nell’ambito del programma di internazionalizzazione dei corsi di studio in Giurisprudenza, l’insegnamento, in lingua inglese, avrà ad oggetto le relazioni internazionali nell’antichità e gli organi delle comunità ad esse preposti, il diritto e i rituali di pace e di guerra, i concetti e i valori persistenti anche oggi e sottostanti ad atti giuridicamente rilevanti (fides, amicitia, hospitium), nonché tutte le forme convenzionali di risoluzione delle controversie (ad es.: foedera, arbitrati tra comunità).

Gli obiettivi del corso consistono nel dotare i frequentanti di strumenti di orientamento nell’interpretazione dei fenomeni di contatto e conflitto tra entità collettive culturalmente e/o politicamente differenziate.

Le lezioni si svolgeranno in incontri di 4 ore consecutive, suddivise in due moduli da 2 ore. Il contenuto dei singoli moduli, in cui si utilizzeranno risorse multimediali, proattive e interattive, sarà descritto nel corso degli incontri, che si svolgeranno, a partire dal 27 aprile, il martedì dalle 8.30 alle 12.30 nell’aula 35 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30 nell’aula 36 dell’edificio di via Porta di Massa.

Per comunicazioni e informazioni: natale.rampazzo@unina.it; natale.rampazzo@cnr.it

0
Come elaborare e memorizzare il discorso perfetto secondo gli antichi ELEZIONI UNIVERSITARIE 2016: PER COSA SI VOTA E COME CI MUOVEREMO

Nessun commento

No comments yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *